Condividi questa pagina 0

Info ecologiche su Londra e Berlino

Una Oyster card per spostarsi ecologicamente a Londra

Date le dimensioni di Londra si può pensare che spostarsi nella capitale con i mezzi possa avere un considerevole impatto sull’ambiete. La buona notizia per tutti coloro che non vogliono sempre prendere i taxi Black Cab, è di avere la possibilità di visitare Londra senza danneggiare l’ecologia.

La città di Londra ha uno dei sistemi più efficienti di trasporto pubblico del mondo e usando i suoi mezzi pubblici si può non solo salvare il pianeta, ma risparmiare anche tempo e denaro. Per rendere regolari i viaggi, i turisti sono invitati ad acquistare una Oyster card, la carta che serve per accedere alla rete di autobus e metropolitana ad un tasso ridotto. E’ possibile acquistarla nelle stazioni della metropolitana e nei centri di informazioni London Travel, ma anche ordinala on-line se non si è in città – che significa ridurre code e stress all’ arrivo.

Diventa un fanatico del fitness a Londra

La varietà di strutture disponibili per il fitness a Londra permettono a tutti coloro che vogliono tenersi in forma durante il soggiorno, di non restare a corto di possibilità. Oltre alla famosa corsa del mattino intorno Hyde Park o l’annuale Maratona di Londra, ci sono una serie di altre strutture ed offerte per chi non ha voglia di correre per le strade della città.

Secondo il magazine All in London, Pineapple Dance Studios a Covent Garden è la scuola che offre più classi e stili di danza di qualsiasi altro studio in Europa, tra cui lezioni di ballo, ballo liscio e steet jazz. In alternativa, è possibile provare una passeggiata a cavallo, con il Wimbledon Village Stables che propone lezioni anche ai principianti.

Ci sono molte attività anche al coperto, tar le quali anche i muri artificiali d’arrampicata che offrono la possibilità di allenarsi senza sfidare la natura.

Visitare Londra in bicicletta

Chi desidera esplorare la città su due ruote potrebbe noleggiare una bicicletta in città. Le strade della capitale infatti dispongono di piste ciclabili, sia in città sia nei parchi, per passeggiate tranquille in mezzo alla natura.

Chi non ha la propria bici, potrà quindi noleggiarla per le strade di Londra, nei diversi punti dove la si può ritirare e lasciare dopo l’uso.

Chi si trova a Londra nel mese di luglio, potrebbe partecipare anche all’annuale London Bikeathon di beneficienza, cogliendo l’opportunità di esplorare la città sulle due ruote.

Ascolta i suoni di Berlino in estate

I viaggiatori in visita a Berlino nei mesi estivi avranno molte possibilità di ascoltare concerti e musica dal vivo.

Per chi cerca l’esperienza del festival, consigliamo il Berlin Festival all’ex aeroporto di Tempelhof, nella metà di agosto. Ci saranno numerose esibizioni quest’anno tra cui nomi quali Digitalism, Jose Gonzalez, Jarvis Cocker e the Rifles, in due tappe diverse.

In alternativa, i turisti possono dare un’occhiata al Popdeurope che si svolge all’Arena di Berlino con i Glashaus e artisti europei influenzati da suoni come triphop, house e chillout, nei concerti che vanno dal 12 luglio al 8 agosto.

Infine il 18 luglio ci sarà il concerto degli U2 allo Stadio olimpico, tappa del loro ultimo tour.

Prendere una bicicletta per esplorare Berlino

Noleggiare una bicicletta in città potrebbe essere una scelta ideale per chi desidera esplorare Berlino. La capitale tedesca offre servizi di noleggio bici per ciclisti che vogliono girare la città su due ruote; dal 2000 il dipartimento per lo sviluppo urbano sta lavorando per migliorare le piste ciclabili sulle strade. Tuttavia, si può anche scegliere di passeggiare sulle piste ciclabili presenti nei parchi e nei boschi.

Numerose compagnie offrono il servizio noleggio bici a Berlino, non sarà difficile trovarne una!

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

  • Prenota il tuo letto

Gruppo di 10 o piú?Prenota qui